giovedì 17 febbraio 2011

GIVE PEACE A CHANCE!

Ore 8,30 del mattino. Vado all' università per il mio ultimo, agognato esame. Professoressa in ritardo, nessuna notizia di lei, nessuna aula prenotata. Mi reco al gabbiotto per chiedere ulteriori info e nulla, della prof nessuna traccia. Allora comincio a pensare che forse abbia spostato la sede dell' esame dall' altra parte della città...Nel frattempo il tempo scorre e arrivano le 8,45. Sento sfumare le probabilità di sostenere l' esame....Addio speranza di laurearmi al più presto, addio giornate perse a studiare...Così decido di affidarmi all' unico uomo che è in grado di aiutarmi....Lui...L' addetto alle informazioni...O semplicemente quello del gabbiotto...Alla mia accorata richiesta d' aiuto, che consisteva in una banalissima telefonata in segreteria per reperire il numero della prof. desaparecida, il super-impegnato uomo mi ripete, in un idioma che neanche Cassano avrebbe potuto tradurre, che io lo sto disturbando perchè lui...lui....lui...sta su facebookkkkkkkk e su badoooo a chattààààà (testuali parole)...Basita ma battagliera cerco di far valere le mie ragioni...e lui??? Si incazza come un cammello con i calcoli renali e mi dice che non è disposto ad aiutarmi perchè l' ho indispettito!!!! Vi rendete conto??? Roba da pazzi...Nella disperazione cerco di convincerlo...E lui, dopo avermi riempita di improperi decide di fare questa maleddetta telefonata!!!
La mattinata ha avuto un lieto fine...La prof è arrivata ed ho preso 27!!! Ma l' amarezza, lo sconforto e l' indignazione per quanto accaduto non mi è passata....Dov'è finita la gente seria, il rispetto, la voglia di migliorare un sistema già alquanto becero e malsano!? Sono davvero sconcertata...Ma questa non è la sede adatta per questo tipo di disquisizioni e non voglio annoiarvi oltre...
Così ho deciso di fare un giro distensivo nei negozi in attesa dei treni...La sorte ha voluto che trovassi  una maglia, che poi ho comprato, con una stampa raffigurante Yoko Ono e John Lennon durante il loro bed-in di protesta pacifista del 1969....Beh non sono così ambiziosa da paragonare la mia protesta a quella di chi lottava contro guerre vere e terribili ma è stato un modo per ricordare ancora di più che la pace è importante...e comincia dalla nostra quotidianità!

ALL WE ARE SAYING IS...GIVE PEACE A CHANCE!







t-shirt- H&M
accessori- TERRANOVA


1 commento:

  1. Traditions and fashionable t-shirt. and you bracelet is cute.!!!

    RispondiElimina